Sessualità

Top 10 Articoli

View RSS Feed

Data 2020-05-07 | Visti  103 |

Data 2020-03-20 | Visti  130 |

Data 2020-03-20 | Visti  87 |

Data 2020-03-20 | Visti  2,159 |

Data 2020-02-24 | Visti  223 |

Data 2020-01-31 |

Data 2020-01-12 | Visti  497 |

Data 2020-01-05 | Visti  296 |

Data 2019-12-27 | Visti  186 |

Data 2019-12-05 | Visti  4,773 |

separati fedeli
Data 24-03-2011 | Visti  44443

 I separati fedeli I separati fedeli, vivendo quotidianamente la partecipazione al sacrificio di Cristo, che nella passione ha provato l'infinito dolore della "separazione dal Padre", cercano di vivere ogni giorno la comunione con Lui, crocifisso e risorto.

Nella loro vita testimoniano il grido di abbandono "Dio mio perché mi hai abbandonato?", ma seguito da "nelle tue mani rimetto il mio spirito". In particolare, mediante la carità reciproca, essi mirano ad attuare tra loro l'unità chiesta da Gesù al Padre: "Come tu, Padre, sei in me ed io in te, siano anch'essi in noi una cosa sola" (Gv 17,21). Nel tendere a questa unità, cercano di realizzare sempre, come premessa di ogni altra regola, la presenza di Gesù: "Dove sono due o tre riuniti nel mio nome, io sono in mezzo a loro" (Mt 18,20).

Associazione: Separati Fedeli PER INFORMAZIONI: Ernesto 335 8081455 emanuele.024@gmail.com Annamaria  339 1810994 innamaria@wooow.it Emanuele  347 5921516 scotti.emanuele65mail.com Roberto  347 6706393 robertuzzo@email.it

IDENTI

L'Associazione si rivolge ai fedeli sposati,

uomini e donne, separati, che credono

nell'indissolubilità del matrimoniosacramento,

dalla cui realtà permanente

attingono la Grazia della fedeltà al coniuge

ed intendono testimoniare nella vita di tutti i

giorni il dono della nuzialità.

I suoi membri condividono pienamente gli

insegnamenti sul matrimonio, proposti dal

Magistero della Chiesa, in modo particolare

per quanto riguarda l'indissolubilità e la

fedeltà. OBIIIEEETTTTTTIIIVVVIII • Aiutare i suoi membri, nel sostegno fraterno, ad approfondire la vita cristiana, il significato del sacramento del matrimonio e il senso della scelta di fedeltà, ad intraprendere un cammino di perdono e a vivere in piena serenità la chiamata alla santità nella propria condizione di vita. • Mettersi al servizio di quanti vivono in prima persona la realtà della separazione, con particolare attenzione alla pastorale familiare. • Essere segno di speranza nella Chiesa e nella società, testimoniando con la propria vita che la fedeltà al sacramento del matrimonio è possibile anche laddove l'amore umano non è più ricambiato. • Offrire alla Chiesa la specifica sensibilità per la realtà e le problematiche della famiglia, e in particolare della famiglia separata. • Testimoniare che la famiglia continua ad esistere anche laddove la coppia si è spezzata e non vi è più convivenza, così come la coppia genitoriale "unita" dal comune amore verso i figli e dall'attenzione verso la loro educazione.

Aggiornamenti Recenti

David2019 Logged in 35 minuti fà
forse_troppe_s Logged in 4 ora fà
whitestar01 Logged in 5 ora fà
Marco39 Logged in 5 ora fà
marco_FE Logged in 5 ora fà

Nuovi Utenti

Rossella76 - 1 giorni fa 44 Anni / Italia
Carla64 - 1 giorni fa 55 Anni / Italia
Ila85 - 2 giorni fà 35 Anni / Italia
MarNer88 - 2 giorni fà 31 Anni / Italia
jey-jey - 2 giorni fà 47 Anni / Italia
bosnianarabicchinesecroatiandanishdutchenglishfrenchgermangreekitalianjapanesepolishportuguesromanianrussianslovenskospanishswedishthaiturkeyczechkoreannorwegianslovaktaiwanesevietnamese