Spiritualità

Top 10 Articoli

View RSS Feed

Data 2019-05-08 | Visti  23 |

Data 2019-05-07 | Visti  52 |

Data 2019-04-22 | Visti  47 |

Data 2019-04-17 | Visti  427 |

Data 2019-03-12 | Visti  108 |

Data 2019-03-10 | Visti  142 |

Data 2019-03-10 | Visti  243 |

Data 2019-03-10 | Visti  2,151 |

Data 2019-03-10 | Visti  45 |

Data 2019-03-10 | Visti  75 |

LE CARATTERISTICHE DELLA DONNA VIRTUOSA
Data 12-09-2012 | Visti  14867

LE CARATTERISTICHE DELLA DONNA VIRTUOSA

"La donna che teme l'Eterno è quella che sarà lodata" (Proverbi 31:30).

Il carattere virtuoso è il risultato dell'ubbidienza alla Parola di Dio.

Dopo aver creato Adamo, Dio disse che non era bene per l'uomo rimanere solo e, per questo motivo, creò la donna. Lei doveva completare l'uomo e non competere con lui. Uomo e donna sono incompleti l'uno senza l'altro.

I Pietro 3:7 presenta la donna come il "vaso più debole". Questo potrebbe riferirsi alla forza fisica, anche se questa ha risorse che al l'uomo mancano. Dio ha stabilito che fosse così. Egli ha creato l'uomo e la donna con caratteristiche uniche in modo che potessero completarsi a vicenda.

La storia registra le imprese notevoli di molte donne. La storia del cristianesimo sarebbe incompleta senza il contributo apportato da quelle. Per realizzarsi nel suo ruolo unico e prezioso che Dio ha previsto per lei, la donna deve servire il Signore. Sarebbe difficile descrivere una donna virtuosa con parole migliori di Proverbi 31. Questo passo presenta un modello che ogni donna dovrebbe impegnarsi a seguire.

LA PAROLA Proverbi 31:10-31

VIRTUOSA (Proverbi 31:10 12)

La Bibbia attribuisce molta importanza al carattere di una persona. La descrizione in Proverbi 31 della donna virtuosa, conosciuta per le sue virtù spirituali più che per le sue opere, ne è una dimostrazione. L'uomo che trova una moglie simile trova qualcosa di meglio delle gemme preziose (v. 10).

La parola tradotta "virtuosa" significa "che possiede o dimostra alti ideali o qualità morali". Ilfondamento ditale carattere è il rapporto con Dio. Senza questo, la donna (come, del resto ogni individuo) non può mai esprimere il suo pieno potenziale. Viviamo in tempi in cui il carattere virtuoso di una persona non riceve alcuna considerazione, ma la Bibbia insegna che senza questo la donna non può essere la moglie e madre che Dio ha stabilito per lei. Il marito, che affronta le pressioni del mondo per provvedere al sostentamento della sua famiglia, è beato se ha una moglie simile. Lei è il suo braccio destro ed egli può confidare nel suo consiglio ed essere certo di non mancare mai di provviste (v. 11).

Si afferma che una moglie può fare o disfare un marito e, probabilmente, conosciamo esempi di entrambi i casi. La moglie virtuosa non si considera in competizione con il marito. E una compagna che ha sempre in vista il massimo bene della famiglia e s'impegna a difenderla da tutti gli attacchi. Non fa mai nulla che possa mettere in imbarazzo il marito né lo critica in pubblico, ma, al contrario, tutto ciò che è volto a procurargli del bene.

La natura dolce e piena di amore di una moglie è una consolazione per il marito in un mondo spesso duro e brutale. Lei fa della sua casa una fortezza nel vero senso della parola. Le sue virtù sono più grandi di qualsiasi ricchezza.

DILIGENTE (Proverbi 31:13-22)

La donna virtuosa non è pigra. Le sue giornate non sono piene di pettegolezzi e di ozio. Come madre e moglie fedele, lei non perde tempo. Mentre suo marito lavora per portare a casa del denaro, la moglie descritta in Proverbi 31 si affatica con le proprie mani a casa. Quando fu scritto questo libro, le donne usavano filare per confezionare dei vestiti. Spesso erano costrette ad alzarsi la mattina presto e lavorare fino a tardi. Eppure, la donna virtuosa non si lamenta. La sua vita è completamente assorbita dalla famiglia ed il bene dei suoi cari è costantemente in cima ai suoi pensieri. Se ha dei servi, li tratta con gentilezza e si accerta che ciascuno faccia il proprio dovere (vv. 13-15).

Questa donna è anche valente nell'economia domestica. La frase: "Ella posa gli occhi sopra un campo" (v.16), indica che non fa scelte affrettate, ma prende tempo per arrivare ad una decisione saggia. Parte dei profitti li investe in una "vigna", al fine diprocurare altre entrate alla famiglia.

Il v. 17 menziona il vigore con cui svolge il suo lavoro. Le lunghe ore di attività sono piene di pensieri affettuosi per la famiglia. Questa donna si preoccupa anche dei bisognosi dividendo con i poveri le benedizioni di Dio.

Quando viene il clima rigido, i suoi cari sono ben protetti contro il freddo e le intemperie. "Tutta la sua famiglia è vestita di lana scarlatta" (v. 21), indica che le vesti da lei preparate sono di alta qualità. Non risparmia sforzi o spese per realizzarli. Come questa donna virtuosa, le mogli oggi possono rendere le loro case dei luoghi di rifugio dal mondo. Le loro fatiche amorevoli sono premiate dal fatto che i loro cari non mancano di nulla.

INFLUENTE (Proverbi 31:23-28)

Il marito di questa donna è tenuto nella dovuta considerazione. Le porte della città erano di solito il luogo in cui si incontravano i capi della comunità per amministrare la giustizia. Proverbi 31:23 indica che il rispetto di cui gode il marito dipende in gran parte dalla moglie. Lei esercita un'influenza notevole nel compito di suo marito, anche se non vi partecipa attivamente. I pensieri di suo marito non sono distratti da preoccupazioni, perché sa che la sua famiglia è ben curata. Egli si reca presso la porta della città, pronto a dedicarvi la massima attenzione.

11 v. 24 mostra che l'opera della donna virtuosa assicura una continua prosperità e tranquillità alla famiglia, ma più importante dei vestiti che prepara, è il rivestimento morale e spirituale, di cui è adorna. Che bel manto sono la "forza" e la "dignità"! Al confronto, la prosperità materiale non ha valore. Lei può affrontare il futuro con ottimismo, grazie al suo impegno quotidiano (v. 25). Le parole che pronuncia sono piene della saggezza di Dio (v. 26) ed il suo parlare è pieno di grazia. Ogni suo pensiero è rivolto alla famiglia. A motivo di questo, non perde il suo tempo (v. 27). Nessun onore che questa donna possa ricevere si può paragonare all'omaggio resole dai suoi figli e da suo marito. Essi la lodano continuamente (v. 28). Sono fieri di averla come madre e moglie. Il suo premio non è soltanto la prosperità materiale; la ricompensa principale è costituita dall'amore e dal rispetto della sua famiglia, guadagnati dopo anni di impegno e duro lavoro. Ella merita ogni parola di lode.

ONORATA (Proverbi 31:29-31)

L'omaggio più elevato che si possa fare ad una donna virtuosa è quello scritto in Proverbi 31:29: "Molte donne si son portate valorosamente, ma tu le superi tutte"! Queste parole sono pronunciate dal marito che parla a nome dell'intera famiglia. Sua moglie supera ogni altra donna. Chi può pensare ad un premio più grande da parte di quelli che le sono stati accanto per anni? Il v. 30 non disprezza la bellezza naturale, ma insegna che non deve essere l'obiettivo principale della donna. La bellezza svanisce con il passare del tempo. Gli anni incidono sull'aspetto esteriore di chiunque, ma I carattere virtuoso non può essere intaccato da malattie o traumi. Esso ci dura con il trascorrere degli anni e contribuisce realmente alla bellezza della donna. Il timore del Signore permette alla donna credente di sviluppare un carattere che le conferisce una bellezza durevole.

il v. 31 invita a dare a questa donna il premio che ha meritato. Lei deve ricevcie il riconoscimento per il suo operato non soltanto privatamente per l'inf luenza sul marito, ma pubblicamente "alle porte", dove si svolgono gli affari della città. Donne, come quelle descritte in questo passo, sono la forza di una famiglia cristiana e, di conseguenza, colonne della comunità. La loro influenza positiva non può essere calcolata. Mariti e figli devono renderle l'onore dovuto.

Purtroppo i modelli che il mondo presenta sono diversi da quello considerato nella lezione di questa settimana. La donna che teme il Signore e Lo serve deve essere additata come un modello da seguire. L'influenza che esercita la sua vita è reale. Quei pochi che ricordano nella loro vita l'influenza positiva di una donna virtuosa si proclamano beati. Forse si è trattato di una madre o una nonna o qualcuno al di fuori della famiglia, ma quell'influenza ha avuto un effetto duraturo.

Il mondo esercita una grande pressione sulle donne per far seguire loro dei modelli errati, tuttavia dobbiamo sempre tenere presente l'insegnamento della Bibbia. La donna, che rifiuta di vivere il ruolo che Dio le ha affidato, può sperimentare il successo per un tempo ed anche per tutta la vita terrena, ma alla fine resterà delusa.

Il vero cristianesimo attribuisce molto valore alla funzione della donna nella società. Dove l'Evangelo è stato creduto, le donne sono state liberate dalle catene imposte su di loro a causa delle false religioni o del materialismo sfrenato. Dobbiamo sempre ricordare il risultato finale della vita e non le scene transitorie del presente. In che modo il nostro esempio influenzerà il futuro delle persone intorno a noi? Soltanto in Cristo la nostra vita può essere un esempio positivo per gli altri.

Lettura Biblica

Devozione affettuosa (Ruth 1:8-18)

Non accettare la sconfitta (Marco 5:25-34)

Una lode esplicita (Marco 14:3-9)

Mostrare ospitalità (Atti 16:12-15)

Influenzare la famiglia (Il Timoteo 1:1-5)

Persistere nella fede (Ebrei 11:11-13).

Aggiornamenti Recenti

Mary1963 Logged in 5 minuti fà
elenaleonardo Logged in 12 minuti fà
lucag Logged in 17 minuti fà
francesco0fra Logged in 23 minuti fà
ClaudiaB Logged in 32 minuti fà

Nuovi Utenti

Sarah123 - 1 giorni fa 41 Anni / Italia
luca_675 - 1 giorni fa 39 Anni / Italia
MCassino - 3 giorni fà 46 Anni / Italia
Danilele - 3 giorni fà 33 Anni / Italia
Evagrio65 - 4 giorni fà 54 Anni / Italia
bosnianarabicchinesecroatiandanishdutchenglishfrenchgermangreekitalianjapanesepolishportuguesromanianrussianslovenskospanishswedishthaiturkeyczechkoreannorwegianslovaktaiwanesevietnamese